De It En
Trail Running in the Dolomites

DOLOMITES SASLONG HM ‘PATRIMONIO DELL’UMANITÀ’ 30 APRILE SCADENZA QUOTE AGEVOLATE

15/04/19 - 31/05/19

Iscrizioni alla quota agevolata di 40 euro – numero chiuso 600 atleti

Calzaturificio Scarpa sponsor principale della manifestazione

 

Lo slogan di “Scarpa” - main sponsor della Dolomites Saslong Half Marathon dell’8 giugno prossimo - è “nessun luogo è lontano”, e la sfida del comitato organizzatore ASV Gherdeina Runners è stata lanciata: iscriversi alla seconda edizione sfruttando le quote agevolate di 40 euro entro il 30 aprile e completando un parterre di corridori che si chiuderà ufficialmente al raggiungimento del partecipante numero 600.

In questo caso la location da raggiungere sarà il Monte Pana – Santa Cristina nell’altoatesina Val Gardena, immacolata ed immersa nel verde, itinerario da favola anche per chi volesse concedersi passeggiate e qualche giorno di vacanza, non a caso scelta per dare il là ad un evento che sta crescendo in numeri ed affezione. Perché non concedersi dunque una corsa in questo meraviglioso scenario?

Il Sassolungo sorveglierà dall’alto le sorti dei podisti impegnati nel completare una missione che li vedrà protagonisti lungo un tracciato di 21 km e 900 metri di dislivello, tecnico ed avvincente e rigorosamente privo di asfalto, adatto sia ai palati più raffinati della corsa, sia ai meno convinti di potercela fare.

L’affascinante Monte Pana darà il là alla contesa, salendo per superare la prima erta e raggiungere il rifugio Emilio Comici: “Il mondo appartiene a chi lo sa apprezzare”, parola di Giacomo Leopardi nonché filosofia di questa zona situata in uno dei luoghi più scenografici delle Dolomiti.

L’altitudine media lungo la quale si svilupperà la Dolomites Saslong Half Marathon è di 2.200 – 2300 metri sul livello del mare, raggiungendo il rifugio Sasso Piatto prima di iniziare la discesa che riporterà al Monte Pana. “L’incantevole paesaggio accompagnato da un panorama mozzafiato fanno dimenticare la fatica fisica”, parole del C.O. che consiglia di provare per credere! Suggestivo sarà anche l’attraversamento della Città dei Sassi, spazio d’eccellenza tra le cui pieghe è lecito poter sostare in tranquillità, ma non è il caso della Dolomites Saslong Half Marathon, e ci sarà tempo per effettuare una visita più approfondita. Passo Sella regalerà un’apertura sublime sul ghiacciaio della Regina delle Dolomiti, la Marmolada. La vista si amplierà poi sulla Val di Fassa e sull’Alpe di Siusi, l’Altopiano per tutte le stagioni, con il Catinaccio e lo Sciliar a completare una corsa mozzafiato e un evento da non perdere per nessuna ragione al mondo.

Description
Nature reserve
Panorama
Sassolungo